ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA CONTRO GLI INFORTUNI DOMESTICI

Non sfidare gli imprevisti del lavoro domestico.
Assicurati con INAIL.In  Italia nel 2017, in base ai dati ISTAT, si calcola si siano verificati 2,8 milioni di incidenti domestici, dei quali 8.000 con esiti mortali.

La Legge 3 dicembre 1999, n.493, riconoscendo lo status di lavoratore a chi, uomo o donna, si occupa quotidianamente della cura della casa, ha istituito l’assicurazione obbligatoria INAIL per le casalinghe, una tutela all’avanguardia nell’ambito delle iniziative integrate in materia di salute e sicurezza sul lavoro, che vuole fornire una riposta al disagio ed ai costi sociali che questi infortuni comportano.

L’assicurazione, così come impostata dal Legislatore, rappresenta un’opportunità dal costo irrisorio per i cittadini (Euro 12,91 annui) e viene pagata dallo Stato per chi si trova in condizioni economiche disagiate.

Ultime notizie

Notizia

IL PROFESSOR ALBERTO ASOR ROSA E' CITTADINO ONORARIO

L'onorificenza consegnata il 16 marzo dal Sindaco Luigi Bellumori presso la Sala Consiliare del Municipio.

Avviso

INTEGRAZIONE E NOMINA MEMBRI COMMISSIONE GIUDICATRICE

Nominati componenti esperti in lingua inglese e in informatica della commissione giudicatrice del Bando di Concorso pubblico per esami per l’assunzione di n. 1 Istruttore Amministrativo, categoria professionale C, del C.C.N.L. comparto Funzioni Locali, con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato.

Evento

BYC TRAINING A CAPALBIO

Domenica 24 marzo sarà Capalbio, il primo comune italiano ad inaugurare, su scala nazionale, questo progetto di Urban fitness assieme a Plankon Byc Training; in esclusiva nei Borghi più Belli d'Italia, per un BYC Training Fit molto particolare.