BANDO REGIONALE

POR FSE 2014-2020 Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell'accoglienza dei bambini nei servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) - Anno educativo 2020/2021.




Promuovere e sostenere nel territorio regionale della Toscana l’offerta dei servizi educativi per la prima infanzia (bambini da 3 a 36 mesi) anche per l’anno educativo 2020/2021 (ottobre – luglio), investendo risorse pubbliche per oltre 13.000.000 di euro, su servizi di accoglienza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia di qualità e di tipo universalistico a favore dei nuclei familiari con minori anche al fine di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Sono gli obiettivi che si prefigge la Regione Toscana con l’avviso pubblico per il sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia per l’anno educativo 2020/2021 approvato e pubblicato dall’ente con Decreto dirigenziale n. 10094 del 02/07/2020 nell’ambito del POR FSE ASSE B Inclusione Sociale e lotta alla povertà – Priorità di Investimento B.2 Obiettivo Specifico B.2.1. Azione B.2.1.2 attività B.2.1.2.A.

Il bando regionale rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

Il sostegno alle Amministrazioni comunali della Toscana avviene attraverso l’assegnazione di contributi per il consolidamento e l’ampliamento delle opportunità di offerta dei servizi comunali nella gestione diretta ed indiretta mediante appalto o concessione.

Il progetto è finanziato mediante risorse della Regione Toscana e dell’Unione Europea.

Il comune di Capalbio ha aderito a tale progetto utilizzando le risorse assegnate con il Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 12598 del 07/08/2020 per la gestione del nido di Infanzia “HIPPY HIPPY HURRA”.

TUTTE LE INFORMAZIONI SUL SITO www.regione.toscana.it

Ultime notizie

Comunicato stampa

CAPALBIO CHECK UP

Sabato 24 ottobre, dalle 10 alle 18, in piazza della Provvidenza

Comunicato stampa

UNA STIMA DI 125 PRESENZE IN ESTATE

Nonostante l'emergenza sanitaria buoni i risultati stimati. Ma si deve puntare all'internazionalizzazione

Avviso

AVVISO AL PUBBLICO

Venerdì 9 ottobre, gli uffici comunali rimarranno chiusi al pubblico dalle 10.30 alle 13.00 per un corso di aggiornamento a tutto il personale dipendente