Regolamento Urbanistico Approvato

Il primo Regolamento Urbanistico di Capalbio

In seguito agli indirizzi dati dall'Amministrazione all'interno della Commissione Consiliare di Urbanistica, alle concertazioni con Regione e Provincia, alla ricezione delle osservazioni fornite dai cittadini e dalle associazioni ed alle indicazioni della  V.A.S.I., l'ufficio di piano ha redatto gli  elaborati finali del Regolamento Urbanistico.

 

IL REGOLAMENTO URBANISTICO E' STATO APPROVATO  NELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 24.02.2012 CON DELIBERAZIONE  N.8 CONTENETE IL FASCICOLO RELATIVO AL PARERE SULLE OSSERVAZIONI,  LA CERTIFICAZIONE DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E QUELLA DEL GARANTE PER LA COMUNICAZIONE.

 

AVVERTENZA: Il Regolamento Urbanistico approvato  è divenuto efficace, ai sensi dell'articolo 17 comma 7 della  L.R.T.1/2005, il giorno 18 Aprile 2012  data di pubblicazione  dell'avviso di avvenuta approvazione sul BURT n. 16

AI FINI DELLA CORRETTA INFORMAZIONE AI SENSI DEL COMBINATO DISPOSTO DELL'ARTICOLO 28 DELLA LRT 10/2010 E DELL'ARTICOLO  17 COMMA  6 DELLA LRT 1/2005 E S.M.I SI PROCEDE  DI SEGUITO ALLA PUBBLICAZIONE INTEGRALE DEGLI ATTI COSTITUENTI IL REGOLAMENTO URBANISTICO APPROVATO.

ATTI DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE URBANISTICA ART. 222 LEGGE REGIONALE 65/2014 EFFICACE DAL 21/01/2017

ELENCO ELABORATI REGOLAMENTO URBANISTICO APPROVATO

Di seguito si riporta l'elenco degli elaborati costituenti il regolamento urbanistico approvato. Si indicano con asterisco gli elaborati aggiuntivi e/o modificati in accoglimento dei contributi degli Enti e/o delle osservazioni.

Le cartografie possono essere in scala a 2000 (nella prima colonna) oppure in scala a 10000 (nelle altre colonne e in tale caso sono suddivise in 4 parti);

Si fa presente che oltre alla possibilità di scaricare i file tramite internet, è possibile reperire direttamente il CD contenente tutti gli elaborati (in formato PDF) costituenti la proposta di regolamento urbanistico facendo richiesta al Settore Tecnico del Comune previo pagamento dei diritti di segreteria come stabiliti con Deliberazione della Giunta Comunale n. 16 del 24.02.2012. Con le stesse modalità potranno essere richieste copie dei singoli elaborati.

"I dati pubblicati hanno valore puramente informativo. Il dato interrogato, visualizzato ed eventualmente stampato da Internet è puramente indicativo e non è soggetto alla certificazione legale di cui l'unico responsabile rimane l'Ufficio Urbanistica Comunale".

Nota. Le cartografie sono in formato PDF e i files sono molto grandi, si sconsiglia la loro apertura con connessioni lente.
I documenti in  questa sezione possono non essere completi.


AVVERTENZA: PER UNA CORRETTA LETTURA DEI FILE IN FORMATO .PDF E' NECESSARIO UTILIZZARE ADOBE READER X  DAL SEGUENTE  INDIRIZZO  http://www.adobe.com/it/products/reader.html

I file pubblicati sono firmati digitalmente (estensione '.p7m') e per poterli leggere  è necessario aver installato il software Dike (download dal seguente link https://www.firma.infocert.it/installazione/software.php) .

Clicca per alcune Istruzioni per l'apertura di un file con firma digitale

AVVERTENZA: SONO STATE  DEFINITIVAMENTE APPROVATE N. 2 VARIANTI I CUI ELABORATI  VANNO AD INTEGRARE E, IN PARTE, A SOSTITUIRE QUELLI IN PRECEDENZA APPROVATI. - A FIANCO DEGLI ELABORATI, SE OGGETTO DI VARIAZIONI,  E' INDICATO IL SEGUENTE RIFERIMEMENTO ALL'ATTO DI APPROVAZIONE:

(*)  INDICA Elaborato integrato/sostituito con Variante Approvata con Delibera Commissariale assunta con i poteri del Consiglio  n. 13/2014 - Avviso pubblicato sul BURT n. 25 del 25.06.2014

(**) INDICA Eleborato integrato/sostituito  con Variante Approvata con Delibera  del Consiglio  n. 35/2016 - Avviso pubblicato sul  BURT n. 51 del 21.12.2016

 

1 - RELAZIONI

 

RELAZIONE ILLUSTRATIVA e scheda 46 (**)  

2 - NORMATIVA
NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE (**) 
A) SCHEDE DI ORIENTAMENTO PROGETTUALE - AREE DI TRASFORMAZIONE (At) E COMPARTI DI PEREQUAZIONE (Cp) (**)    
B) NORME COMUNALI PER L'EDILIZIA SOSTENIBILE (**)
B1) AREE SOTTOPOSTE AD ESPROPRIO (*)
C) NUCLEI RURALI ORDINARI  (*)
D) SCHEDE NORMATIVE DEI BENI ARCHITETTONICI DEL SISTEMA PREVALENTEMENTE NON URBANIZZATO (**)
E) - DIMENSIONAMENTO   (*)  
3-CARTOGRAFIA
CODICE DESCRIZIONE 2000 1/10 2/10 3/10 4/10
TAV.0 (*) QUADRO DI UNIONE DELLE TAVOLE DI RU X
TAV.1 (**)
GESTIONE E TRASFORMAZIONE DEL TERRITORIO NON URBANIZZATO
    X
    X    X  X

 GESTIONE E TRASFORMAZIONE DEL TERRITORIO CENTRI E NUCLEI ABITATI  

TAV.2.1(**) CAPALBIO CAPOLUOGO   X



 
TAV.2.2(**) BORGO CARIGE   X        
TAV.2.3(**) CAPALBIO SCALO   X  
   
TAV.2.4(**) TORBA   X        
TAV.2.5(**) CHIARONE   X        
TAV.2.6(**) ALTRI NUCLEI E MACCHIATONDA   X        
TAV.3(*) ASSIMILAZIONE ALLE ZONE OMOGENEE      X
   X   X
   X  
TAV.4(*) FASCE DI RISPETTO E VINCOLO IDROGEOLOGICO      X    X   X    X  
TAV.5 CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO E PIANO PAESISTICO REGIONALE      X    X   X    X  
TAV.6 AREE DI RILEVANTE VALORE PAESAGGISTICO      X     X   X    X  
TAV.7 AREE DI COLLEGAMENTO ECOLOGICO FUNZIONALE (1:20.000)
  X
TAV.8(*) AREE VOCATE ALLE COLTURE AD ALTO REDDITO (1:20.000)   X
4-I DOSSIERS
DOSS. A BARRIERE ARCHITETTONICHE   X
DOSS. B ANALISI DEI TESSUTI - RELAZIONE   X
DOSS. B ANALISI DEI TESSUTI - TAVOLE (1:2000)   B1(*) B2 B3 B4
5-ELEBORATI DELLE ATTIVITA DI VALUTAZIONE (*)
  VALUTAZIONE INTEGRATA del RU (*)
  SCHEDE DELL VALUTAZIONE INTEGRATA (*)
  RELAZIONE DI SINTESI DELLA VALUTAZIONE INTEGRATA (*)
  RAPPORTO AMBIENTALE DEL RU (*)
  SINTESI NON TECNICA DEL RAPPORTO AMBIENTALE (*)
  STUDIO DI INCIDENZA AMBIENTALE DEL RAPPORTO AMBIENTALE (*)
6-ELABORATI PER GLI ASPETTI GEOLOGICI E IDROGEOLOGICI (*)
  RELAZIONE E SCHEDE DI FATTIBILITA (*) CON SCHEDE FATTIBILITA' (ALLEGATO 1) E MATRICE SINGOLI INTERVENTI (ALLEGATO 2)
  ALLEGATO 3 - ELABORATI CARTOGRAFICI
TAV.1(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - CAPALBIO (1:2000)
TAV.2(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - BORGO CARIGE (1:2000
TAV.3(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - CAPALBIO SCALO (1:2000)
TAV.4(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - TORBA (1:2000)
TAV.5(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - CHIARONE (1:2000)
TAV.6A(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - NUCLEI RURALI POLICENTRICI 1 (1:2000)
TAV.6B(*) CARTA DELLA FATTIBILITA' - NUCLEI RURALI POLICENTRICI 2 (1:2000)
7-ELABORATI PER GLI ASPETTI IDRAULICI
  RELAZIONE TECNICA
ALL.1 MODELLISTICA IDROLOGICA IDRAULICA
ALL.2 RISULTATI DELLA MODELLISTICA IDROLOGICA IDRAULICA
TAV.7.1 COROGRAFIA - PLANIMETRIA DEI CORSI D'ACQUA STUDIATI (1:10.000)
TAV.7.2 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO CARIGE (1:10000)
TAV.7.3 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO CARIGE (1:1000)
TAV.7.4 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR20-30-200-500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA DELL'AREA DI BORGO CARIGE
TAV.7.5 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R N.26R DEI CORSI D'ACQUA DELL'AREA DI BORGO CARIGE E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA' (1:2000)
TAV.7.6 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA
TAV.7.7 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA
TAV.7.8 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30 - 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA
TAV.7.9 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
TAV.7.10 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
TAV.7.11 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
TAV.7.12 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30 - 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
TAV.7.13 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
TAV.7.14 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
TAV.7.15 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
TAV.7.16 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30 - 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
TAV.7.17 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
TAV.7.18 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE
TAV.7.19 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D' ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE
TAV.7.20 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30 - 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE
TAV.7.21 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
TAV.7.22 RACCORDO CON LE PERICOLOSITA' DEL PIANO STRUTTURALE
7.RT RELAZIONE TECNICA
7.ALLEG.1 MODELLISTICA IDOLOGICA - IDRAULICA
7.ALLEG.2 RISULTATI DELLA MODELLISTICA IDROLOGICA - IDRAULICA
   ELABORATI INTEGRATIVI –  richiesti dall’Autorità di  Bacino
TAV. 7.23 INTEGRAZIONE COROGRAFICA, PLANIMETRIA DEI CORSI D'ACQUA STUDIATI
TAV. 7.24
MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LIDO DI TORBA
 TAV.7.25 PLANIMETRIA DI RILIEVO E MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LIDO DI TORBA
 TAV.7.26 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LIDO DI TORBA
 TAV.7.27 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LIDO DI TORBA E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.28 INTEGRAZIONE MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
 TAV. 7.29 INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
 TAV. 7.30 INTEGRAZIONE SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO
 TAV. 7.31 INTEGRAZIONE  PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI BORGO GIARDINO  E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.32 INTEGRAZIONE MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
 TAV. 7.33-A INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
 TAV. 7.33-B INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
 TAV. 7.33-C INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
 TAV. 7.34 INTEGRAZIONE SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI
 TAV. 7.35 INTEGRAZIONE  PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI TORRE PALAZZI  E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.36 INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA
 TAV. 7.37 INTEGRAZIONE SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA
 TAV. 7.38 INTEGRAZIONE  PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DI PESCIA FIORENTINA  E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.39 INTEGRAZIONE PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE
 TAV. 7.40 INTEGRAZIONE SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE
 TAV. 7.41 INTEGRAZIONE  PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DELLA FOCE DEL CHIARONE  E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.42 MODELLO IDROLOGICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LAGO DI S. FLORIANO
 TAV. 7.43 PLANIMETRIA E RILIEVO MODELLO IDRAULICO DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LAGO DI S. FLORIANO
 TAV. 7.44 SEZIONI FLUVIALI STATO ATTUALE CON LIVELLI TR 20 - 30- 200 - 500 ANNI DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LAGO DI S.FLORIANO
 TAV. 7.45 PERICOLOSITA' IDRAULICHE AI SENSI DEL D.P.G.R. 26R DEI CORSI D'ACQUA NELL'AREA DEL LAGO DI S.FLORIANO  E INVILUPPO DELLE PERICOLOSITA'
 TAV. 7.46 INTEGRAZIONE RACCORDO CON LE PERICOLOSITA' DEL PIANO STRUTTURALE
  Elaborati  INTEGRATIVI testuali
 7.RT  RELAZIONE TECNICA INTEGRATIVA
 7. All. 2
 RISULTATI DELLA MODELLISTICA IDROLOGICA - IDRAULICA
 Elaborati INTEGRATIVI   (**)
  7. INT  COMPONENTE GEOLOGICA INTEGRAZIONI (**)

8- TERRITORIO PREVALENTEMENTE URBANIZZATO art. 224 Lrt 65/2014    (**)  

REL DOSSIER ART. 224 - MODIFICHE TERRITORIO URBANIZZATO (**) 
Codice descrizione 20.000 1/10 2/10 3/10 4/10
T.0
TERRITORIO PREVALENTEMENTE URBABNIZZATO - INTERO TERRITORIO RAPP. 1:20.000 (**)     X        
T.1/T.4 TERRITORIO PREVALENTEMENTE URBANIZZATO RAPP. 1:10000 (**)      X    X    X X

 

Procedura di VAS (Legge RT 10/2010) - VI (Legge RT 1/2005 - Regolamento 4/R)

Il Comune, unitamente al Regolamento Urbanistico, ha concluso il procedimento di VAS  con la stesura del rapporto ambientale definitivo e la sintesi non tecnica della VAS ai sensi della Legge RT 10/2010 nonchè della Valutazione Integrata.

Tali atti, modificati in seguito all'accoglimento delle osservazioni e contributi acquisiti nella fase di consultazione, sono disponibili al punto  5-ELABORATI DELLE ATTIVITA DI VALUTAZIONE (*) dell'elenco che precede.

Con la deliberazione n. 8 del 24.02.2012 il Consiglio Comunale, quale autorità procedente, acquisito il parere motivato finale ex art. 26 LRT 10/2010 da parte dell'Autorità Competente per la VAS (delibera della Giunta n.7  del 09.02.2012), ha espresso il provvedimento finale di approvazione del RU accompagnato dagli elaborati di cui all'articolo 27 LRT 10/2010; Tale provvedimento è in corso di pubblicazione sul BURT ai sensi dell'articolo 28 della LRT 10/2010.

Le Varianti approvate successivamente sono state dichiarate non assoggettabili a VAS con atto dell'Autorità Competente ai sensi della LRT 10/2010 e s.m.i..