Comune di Capalbio

Informazioni ambientali

Riferimenti normativi:
Art. 40, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

- Informazioni ambientali che le amministrazioni detengono ai fini delle proprie attività istituzionali:
- 1) Stato degli elementi dell'ambiente, quali l'aria, l'atmosfera, l'acqua, il suolo, il territorio, i siti naturali, compresi gli igrotopi, le zone costiere e marine, la diversità biologica ed i suoi elementi costitutivi, compresi gli organismi geneticamente modificati, e, inoltre, le interazioni tra questi elementi
- 2) Fattori quali le sostanze, l'energia, il rumore, le radiazioni od i rifiuti, anche quelli radioattivi, le emissioni, gli scarichi ed altri rilasci nell'ambiente, che incidono o possono incidere sugli elementi dell'ambiente
- 3) Misure, anche amministrative, quali le politiche, le disposizioni legislative, i piani, i programmi, gli accordi ambientali e ogni altro atto, anche di natura amministrativa, nonché le attività che incidono o possono incidere sugli elementi e sui fattori dell'ambiente ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse
- 4) Misure o attività finalizzate a proteggere i suddetti elementi ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse
- 5) Relazioni sull'attuazione della legislazione ambientale
- 6) Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d'interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell'ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore

Ultime notizie

Avviso

MESSA IN SICUREZZA E SISTEMAZIONE DELLA STRADA COMUNALE DI SELVA NERA

Con decreto del Ministero dell'Interno, al Comune di Capalbio, è stato assegnato un contributo di € 50.000,00  per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

Avviso

AVVISO DI CONVOCAZIONE CONCORSO PUBBLICO ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C1

La seduta pubblica, per l'abbinamento degli elaborati delle prove scritte ai nominativi dei candidati, si svolgerà il 22 febbraio 2019 alle ore 12.00.

Avviso

Elezioni Europee - European Elections 2019

In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 23 e il 26 maggio 2019, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di residenza, entro il 25 febbraio 2019.